Investire in un sito web efficace

Avere un sito internet ha ancora senso nell'epoca dei social, delle landing page mordi e fuggi e delle ads? La risposta è "sì", a patto che il sito funzioni: ma cosa vuol dire "avere un sito che funziona"?

Essere presenti online con un sito efficace significa avere un sito che fa bene il suo lavoro perché ottiene risultati in termini di:

  • visibilità, perché attira visitatori;
  • funzionalità, perché fornisce risposte concrete alle esigenze delle persone;
  • facilità d'uso, perché agevola la navigazione di chi lo fruisce.

Ma quali caratteristiche deve avere un sito web per garantire ottime performances per quanto riguarda posizionamento, usabilità ed utilità?

realizzare un sito internet efficace

INDICE DEI CONTENUTI

Come progettare un sito web che funziona.

Internet è diventato la risorsa principale per le persone che cercano soluzioni ai loro problemi: utenti sempre più informati navigano in rete alla ricerca di risposte in grado di soddisfare le proprie esigenze.

Cogliere l’opportunità unica di usare il web per intercettare nuovi clienti diventando per loro (o per chi già ti conosce e ha già scelto la tua azienda) un punto di riferimento significa saper COMUNICARE in modo efficiente attraverso un sito in grado di:

  • posizionarsi bene su Google, così che i tuoi prodotti (o servizi) siano trovati subito da chi è alla ricerca della soluzione che puoi offrire;
  • caricarsi velocemente per evitare che l’utente si stufi ed abbandoni il sito dopo pochi secondi (magari in favore di un tuo concorrente);
  • fare una buona impressione già a colpo d’occhio con un design moderno ed una grafica accattivante;
  • catturare l’attenzione del visitatore non solo per come hai disposto testi e foto, ma anche perché nelle pagine web appaiono bene in evidenza proprio le parole che lui stesso ha utilizzato per la sua ricerca (così che possa dire “sì, sono capitato nel posto giusto!”);
  • essere chiaro e semplice da usare per facilitare chi sta impegnando parte del proprio tempo prezioso nella navigazione;
  • essere una risorsa utile in termini di contenuti, sia che si tratti di risposte veloci e puntuali, sia che si tratti di approfondimenti in grado di soddisfare anche i navigatori più curiosi ed esigenti;
  • essere visualizzato correttamente con qualsiasi dispositivo (a prescindere dalle dimensioni del monitor) senza pregiudicare la qualità della navigazione;
  • convertire semplici visitatori sconosciuti in contatti (perché hanno colto l’invito a lasciare i loro dati), utenti interessati ai tuoi prodotti o servizi (magari disposti a richiedere un preventivo) o direttamente in clienti.

I requisiti essenziali per un sito web impeccabile.

Il design.

Il sito web è una vera e propria vetrina digitale: deve attirare l'attenzione con un design accattivante e coinvolgente e comunicare in maniera chiara l’identità della tua attività!

È quindi fondamentale avere un sito web esteticamente curato ed in perfetta sintonia con la linea grafica scelta per il tuo brand.

I contenuti.

Il sito internet deve essere utile per chi lo fruisce: uno strumento semplice e veloce, in grado di fornire risposte valide e concrete, soddisfare bisogni ed invogliare l’utente a proseguire la propria esperienza di navigazione.

Il sito deve quindi essere facile da usare, veloce e ricco di contenuti interessanti ed originali.

Fruibilità e facilità d'uso.

Nella progettazione di un sito web occorre rispettare i principi dell’usabilità, fare cioè in modo che il sito sia facilmente ed intuitivamente fruibile da parte degli utenti.

Occorre ridurre al minimo l’impegno cognitivo del visitatore, lo si deve accompagnare passo dopo passo attraverso il percorso tracciato per lui eliminando ogni ambiguità relativa alle conseguenze delle sue azioni e facendo in modo che abbia un rapido feedback ad ogni azione compiuta.

L'ottimizzazione per i motori di ricerca.

Le persone che consultano internet devono trovare con rapidità quello che cercano: è quindi fondamentale che il sito web si posizioni tra i primi risultati restituiti dai motori di ricerca.

Per questo motivo, nella realizzazione di un sito internet devono essere messe in atto precise strategie SEO (Search Engine Optimization) volte ad ottimizzare le pagine web con l'intento di favorirne l'indicizzazione da parte dei motori di ricerca stessi.

Compatibilità con smartphone e tablet.

Chi raggiunge un sito web deve poterlo visualizzare rapidamente, ovunque si trovi e qualsiasi dispositivo mobile stia utilizzando: per essere al passo con i tempi, il sito deve quindi essere compatibile al 100% con smartphone e tablet.

Il sito deve cioè essere "responsive" ovvero in grado di adattarsi alle dimensioni ed alle risoluzioni dei vari schermi.

La velocità di caricamento.

Le tempistiche di caricamento di un sito web possono decretarne successo o fallimento: la rapidità di visualizzazione è un fattore fondamentale sia dal punto di vista SEO, sia in fatto di esperienza d’uso lato utente.

Google apprezza i siti veloci e li posiziona meglio; i visitatori li gradiscono perché evitano loro di perdere tempo durante la navigazione. Migliorare la velocità del sito web è quindi fondamentale per ottenere risultati concreti in termini di posizionamento e gradimento da parte degli utenti.

La sicurezza dei dati.

Oggi, occorre più che mai impegnarsi per proteggere le informazioni che riguardano gli utenti della rete quali dati anagrafici, indirizzo e-mail, numero di carta di credito, etc…, prima di tutto per garantire la sicurezza delle persone, ma anche per evitare di indisporre Google!

Per questo motivo, è essenziale pubblicare il proprio sito web sotto protocollo HTTPS: grazie ad avanzate forme di crittografia e controllo della privacy, questo protocollo rende infatti la navigazione più sicura.

Buona norma è anche rendere il sito impenetrabile a qualsiasi forma di attacco hacker (garantendo così la continuità alle sue prestazioni): per fare ciò non è sufficiente accontentarsi di una buona piattaforma CMS (Content Management System ovvero il sistema che ci consente di sviluppare e gestire i contenuti del sito tipo Wordpress o Joomla!), ma occorre procedere tempestivamente all'aggiornamento del suo core e dei relativi plugin non appena vengono rilasciate nuove versioni.

Ma tutto questo impegno porta risultati?

Come avviene per la maggior parte degli strumenti che utilizziamo ogni giorno, anche l'efficacia di un sito web si misura in termini di risultati ottenuti. Convertire semplici utenti in contatti, richieste di preventivo o clienti non è facile, ma è sicuramente possibile ottimizzare la propria strategia di comunicazione al fine di raggiungere questo obiettivo.

Per questo motivo, già in fase di progettazione del sito, devi avere bene in testa la vera ragione che giustifica l'esistenza della tua attività, cosa stai facendo concretamente per le persone, come ti stai prendendo cura dei problemi dei tuoi potenziali acquirenti e di come puoi aiutarli a risolverli.

Capire queste ragioni, prima ancora di identificare la vision o la mission della tua azienda, può davvero fare la differenza.

Ma occorre concentrare gli sforzi anche su come rendere il più semplice possibile per le persone che hanno bisogno di aiuto trovare la tua proposta.

Un sito per essere efficace deve essere in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per aiutare le persone a:

  • inquadrare il loro specifico problema;
  • valutare le possibili soluzioni;
  • capire perché il tuo prodotto o servizio è la risposta migliore.

In questo senso, sono i contenuti a fare la differenza! Per produrre contenuti di qualità devi analizzare le esigenze specifiche del tuo pubblico per poter:

  • descrivere dettagliatamente il problema da più punti di vista ed in modo approfondito in modo che ogni tipologia di utente vi si possa identificare (ad es.: il mio gatto perde il pelo. Può essere un problema di parassiti, di dolore alle articolazioni, di stress);
  • spiegare in modo semplice, chiaro ed obiettivo quali possono essere le possibili soluzioni (ad es.: comprare un ottimo antiparassitario, sottoporre il gatto ad una visita veterinaria approfondita o, semplicemente, coccolarlo di più);
  • comunicare perché la tua risposta è la più mirata e vantaggiosa (ad es.: uno studio ha dimostrato che nel 70% dei casi, la perdita di pelo connessa ad una toelettatura eccessiva del gatto è sintomo di stress che può essere curato con il tuo diffusore di ormoni felini).

Il ruolo chiave dei contenuti in termini di visibilità ed autorevolezza.

Il sito web spiega chi sei e quello che fai, come e dove lo fai e quanto quello che offri può essere utile per risolvere i problemi o soddisfare le esigenze degli utenti: di fatto, è una questione di "comunicazione efficace"!

Implementare una sezione blog dove pubblicare articoli per approfondire argomenti, spiegare come fare qualcosa e/o proporre soluzioni è sicuramente uno degli strumenti più efficaci per:

  • sviluppare una presenza online;
  • incrementare autorevolezza e visibilità;
  • attrarre nuovi lead (contatti);
  • coinvolgere il pubblico.

Nella realizzazione di un sito web è quindi estremamente utile integrare una piattaforma di blogging per sviluppare e diffondere contenuti originali ed interessanti in grado di creare un dialogo costante con il pubblico al fine di diventare un punto di riferimento nel settore di tua competenza.

Avere un blog aiuta ad intercettare ed indirizzare traffico verso il tuo sito web, convertire quel traffico in contatti e stabilire la tua autorità nel settore: in sostanza, una marcia in più per far crescere la tua attività!

Avere un sito web che funziona fa la differenza.

Avere un sito web che risponde a tutte le caratteristiche che abbiamo sommariamente elencato nei paragrafi precedenti può fare davvero la differenza per il tuo business in termini di acquisizione di contatti e, successivamente, di acquirenti soddisfatti.

Siamo sicuri che anche tu come imprenditore sei attratto dall'idea di trovare e fidelizzare nuovi clienti grazie ad un sito web che funziona e che hai compreso quanto progettare, sviluppare e mantenere efficace nel tempo un sito non sia poi così semplice!

La rete stessa fornisce strumenti che consentono di costruire un sito fai-da-te: ma che questo poi porti risultati concreti è tutta un'altra storia. Affinché ciò succeda, occorrono competenze di tipo professionale dal punto di vista tecnico, della comunicazione e del marketing.

Adottare un template "prefatto" non è sufficiente: bisogna saper programmare il codice ed avere una certa sensibilità grafica (nonché conoscenze tecniche che consentano di tradurre le idee in fatti) per poterlo adattare all'immagine che hai scelto per rappresentare il tuo brand. Non basta buttare giù due idee scopiazzando qua e la su internet per comporre un testo: bisogna saper scrivere contenuti chiari, persuasivi, orientati alla SEO e tenerli costantemente aggiornati per catturare (e non perdere) l'attenzione della tua audience.

È necessario saper scegliere le soluzioni grafiche più adeguate per trovare il giusto equilibrio tra estetica e funzionalità, ma anche conoscere il mercato di riferimento per comprenderne esigenze e necessità, essere consapevoli di come si muovono le persone durante i loro percorsi di acquisto (il c.d. buyer's journey)... e tutto ciò senza dimenticare l'interazione delle persone stesse con i social media, la loro continua ricerca di conferme attraverso l'esame di opinioni e recensioni che altri utenti con il medesimo problema hanno condiviso sul web.

In conclusione, sviluppare un sito internet oggi è un processo complesso che richiede competenze a 360 gradi: rivolgersi ad una web agency professionista è la soluzione giusta per ottenere risultati concreti!

Vuoi attivarti subito?
Compila il form ed ottieni gratis il tuo preventivo per un sito web efficace.

Preferisci parlare con un esperto?
Contattaci ora per una consulenza gratuita.

Vuoi saperne di più?
Approfondisci i dettagli del nostro servizio di realizzazione siti web.